Perchè si espande il self-publishing

self-publishingA mio parere l’espansione del self publishing negli ultimi anni è un fenomeno che conduce a una semplice constatazione: ci sono troppi libri in giro.
Senza voler attribuire a questo dato una connotazione negativa, intendo sottolineare che la quantità di libri che vengono scritti e dunque messi in circolazione, soprattutto tramite i canali digitali, è eccessiva rispetto ai lettori che ci sono in Italia.
In economia si utilizza il concetto di rapporto fra domanda e offerta per definire il mercato. Nel caso dei libri c’è una enorme quantità di libri che non può entrare nel mercato editoriale perchè non c’è spazio sufficiente.
Per intenderci da una parte ci sono moltissime persone che scrivono, pur nelle loro capacità, spesso non per reale vocazione ma solo per raccontarsi o per raccontare una storia; e talvolta anche con un grande talento.
Dall’altra parte c’è l’editoria sempre più chiusa, e sempre più orientata verso finalità puramente commerciali.

Continue reading “Perchè si espande il self-publishing”