Autotrattamento dei trigger point

Trigger point e dolore miofasciale

Molte persone soffrono di dolori muscolari acuti e persistenti che si presentano frequentemente. Si tratta di dolori dovuti a eventi traumatici, a cattive abitudini posturali, oppure a traumi sportivi. Tali dolori, se non vengono trattati, con il passare del tempo aumentano di intensità e sono sempre più difficili da sopportare.

Gli studi di settore hanno evidenziato che i dolori di origine miofasciale sono la più causa più comune di dolore intenso e invalidante a carico del collo, del cingolo scapolare, della schiena, e di altri distretti corporei.

 

Trattamento e autotrattamento del dolore

Per questi dolori di natura miofasciale, gli antidolorifici finiscono per diventare l’unica soluzione ma un antidolorifico risolve un sintomo in modo momentaneo, e non guarisce. Continue reading “Autotrattamento dei trigger point”

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail