L’intelligenza delle piante

L’intelligenza delle piante.

A volte non prestiamo attenzione al fatto che condividiamo il nostro pianeta, con altri esseri viventi.

Noi umani non siamo da soli a gestire lo spazio e le risorse che questo pianeta ci dona. Oltre che con gli animali, dobbiamo convivere con le piante, le quali sono indispensabili per la nostra vita, grazie alla fotosintesi clorofilliana che ci dona ossigeno, e a tutti i nutrienti di cui usufruiamo.

Nonostante le piante esistano da prima della comparsa dell’uomo e nonostante il perfetto equilibrio che esse sono in grado di mantenere nei confronti dell’ambiente che le circonda, riteniamo erroneamente le piante come esseri inferiori e insensibili. Continue reading “L’intelligenza delle piante”

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

In cammino verso Compostela di Beatrice Masci

Il libro intitolato In Cammino Verso Compostela, (diario di bordo scritto con i piedi) è una storia in cui l’autrice, Beatrice Masci, si sofferma a parlarci del cammino concreto e pratico di coloro che decidono di percorrere la via che conduce sino a Compostela. Queste pagine rappresentano un diario di viaggio, ma non solo. La strada infatti viene descritta da alcuni personaggi inconsueti, ognuno dei quali rimane fermo sul proprio punto di vista, quasi mai in accordo con quello degli altri.

In Cammino Verso Compostela è una lettura ironica, con cui l’autrice ci racconta un’avventura durata trentotto giorni, che si è svolta lungo un percorso già segnato da secoli, ma è anche un percorso che riesce ad essere unico e nuovo per ogni essere umano che lo percorre.

In questa storia prendono voce e pretendono di avere voce: i piedi, il cervello e il cuore. Perché quando affrontiamo qualsiasi esperienza nuova, ogni parte del nostro corpo ne è coinvolta, anche se di solito non ce ne rendiamo conto. Ma talvolta è proprio ascoltando ciò che ci dice il corpo che si possono trovare le risposte più semplici, ai quesiti più complessi.
Una storia scritta con leggerezza ma che riesce comunque a mostrare l’importanza di vivere con pienezza il proprio cammino individuale, qualunque esso sia e ovunque ci conduca.

******

Puoi vedere questo libro su Amazon:

In Cammino Verso Compostela

______________________

Altri libri della stessa autrice:

Vado a vivere in campagna: istruzione per l’uso.

______________________

Altri articoli che potrebbero interessarti:

La via del Guerriero di Pace di Dan Millman

Cronache di redazione: un romanzo ironico e originale

Il SenzaVoce di Maria Fazio

______________________

Home

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

La via del Guerriero di Pace di Dan Millman

La via del Guerriero di Pace


Certi libri non raccontano solo una storia ma intraprendono con il lettore un viaggio, lo accompagnano lungo una strada nuova, per mostrargli che si può cambiare prospettiva e che la vita può riservarci nuove sorprese ed emozioni intense e vere.
Certi libri ci restano dentro più di altri, perché ci parlano del cammino umano, del nostro essere umani. La via del Guerriero di Pace è uno di questi libri.

Continue reading “La via del Guerriero di Pace di Dan Millman” Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Ricetta: Granita al cioccolato siciliana

Ricetta: granita al cioccolato siciliana

Se desiderate gustare una deliziosa granita al cioccolato siciliana, ecco per voi la mia ricetta collaudata.

La granita al cioccolato è semplicissima da preparare, anche senza gelatiera, con pochi ingredienti ed è ottima non soltanto per sorprendervi e per sorprendere i vostri cari con una colazione speciale, ma anche per sostituire un pasto principale con qualcosa di fresco, per esempio un pranzo al ritorno dal mare, oppure dopo aver trascorso una lunga giornata piena di impegni, in cui vi siete sentiti accaldati.

Vi consiglio inoltre di accompagnare questa granita con una classica brioche oppure con del pane bianco morbido.

Ecco a voi la ricetta.

Ingredienti:

40 gr di cacao amaro;

130 gr di zucchero semolato o zucchero di canna grezzo;

– una spolverata di cannella;

400 gr acqua

Preparazione:

Mettete in un pentolino il cacao, lo zucchero e la cannella. Mescolate e aggiungete poco per volta l’acqua.

Quando gli ingredienti si saranno amalgamati, accendete il fuoco a fiamma bassa per qualche minuto, finché lo zucchero e il cacao saranno del tutto sciolti.

A questo punto spegnete e lasciate raffreddare.

Non appena il vostro preparato sarà tornato a temperatura ambiente, potrete mettere in freezer.

Basteranno un paio di ore e la granita al cioccolato sarà pronta.

😉

___________________________

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Ricetta: Pane nichel free

Ricetta: Cantucci al Cacao

___________________________

Home

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

La Storia Infinita di Michael Ende

La Storia Infinita di Michael Ende è un romanzo fantasy del 1979 che non si può non leggere almeno una volta nella vita.

È un libro speciale e, se per caso non lo conoscete oppure vi siete limitati a guardare il film, è come se abbiate visto solo la cornice di un quadro d’autore.

Se non avete letto questo romanzo di certo non avrete avuto la possibilità di cogliere tutte le dense sfumature che ci sono dentro queste pagine, sfumature cangianti come quelle del deserto colorato di Graogramàn, dentro cui ci si può perdere come nella vita di ognuno di noi, quando si perde l’orientamento del proprio presente.

Questo romanzo di Michael Ende, non solo contiene al proprio interno tutte le storie che possono essere state scritte o che devono essere ancora scritte, un po’ come avviene ne la biblioteca di babele di Jorge L. Borges, da cui probabilmente l’autore ha preso ispirazione. [Il racconto la biblioteca di babele è all’interno dell’affascinante raccolta di racconti “finzioni” del 1944]. La Storia Infinita è anche un libro che oltrepassa il confine tra sogno e realtà, tra desideri e difetti, tra identità e nulla. Perché il “nulla” contro cui combatte il coraggioso Atreiu non è una negazione in sé, ma la perdita delle idee e la perdita di quella determinazione necessaria per raggiungere un obiettivo. Continue reading “La Storia Infinita di Michael Ende”

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Spazi verdi in città

È ormai risaputo che gli spazi verdi in città rappresentano non soltanto una necessità per mantenere l’aria respirabile, ma anche un esigenza umana, che consiste nel poter godere di aree pubbliche e di svago all’aria aperta. Abbiamo infatti compreso che trascorrere del tempo nelle aree verdi con frequenza almeno settimanale, comporta un miglioramento dell’umore e fa bene allo spirito. [Per approfondire l’argomento puoi vedere il libro: Effetto Biofilia

In molte città italiane i giardini sono nati inizialmente per volere di personaggi aristocratici e nobili che li predisponevano per rendere più belle e particolari le loro ville e solo successivamente sono diventati spazi pubblici, di cui poter fruire collettivamente.

Oggi l’argomento dei polmoni verdi desta un interesse crescente nella gestione amministrativa dei singoli comuni, soprattutto tenendo conto del fatto che negli ultimi anni i temi ambientali si sono stratificati nella coscienza sociale dei cittadini. Continue reading “Spazi verdi in città”

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Coccinelle nel giardino e nell’orto

Coccinelle nel giardino e nell’orto.

Quando immaginiamo che in un giardino, in un orto o comunque uno spazio verde, possano esserci degli animali che possano rendere quel verde più piacevole da vivere e da visitare, di solito pensiamo agli uccelli. Gli uccelli sono variopinti e vivaci e, grazie ai suoni che emettono e ai colori appariscenti di cui si vestono, attraggono l’attenzione.

Gli insetti invece solitamente vengono considerati fastidiosi, ma questo è vero soltanto per alcuni di essi. Continue reading “Coccinelle nel giardino e nell’orto”

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Ricetta: Confettura di fichi

Il fico è il frutto che simboleggia la dolcezza, e che si presta bene alla conservazione per essiccazione oppure alla preparazione di confettura. La confettura  di fichi è ottima da gustare per esempio con i formaggi stagionati, ma si può utilizzare anche per le classiche crostate o per altri dolci tipicamente invernali.

Il fico è un frutto ricco di energie, perciò è così gradito durante la stagione fredda.

Per  voi la facile ricetta della confettura.

Ingredienti:

– 1 kg di fichi freschi

– 200 gr di zucchero

– 1 limone

– 10 gr di radice di zenzero grattugiata

Continue reading “Ricetta: Confettura di fichi”

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Siamo quel che mangiamo

Siamo quel che mangiamo! È un’affermazione semplice ma al contempo ricca di significati, come dichiarano sempre più spesso i nutrizionisti e gli esperti dell’alimentazione.

La nostra identità è fatta dal cibo che mangiamo e da come lo mangiamo. Le sostanze che entrano nel nostro organismo infatti ci rappresentano, in quanto sono ciò a cui diamo il compito di nutrirci e di sostenerci nel corso delle nostre giornate.

Il cibo è anche un linguaggio che ci parla di situazioni, che ci spiega i rapporti, che ci racconta di epoche e di luoghi, di simboli e di valori.

Ma innanzitutto il cibo è una necessità, è ciò di cui il corpo ha bisogno per raccogliere le proprie energie, è ciò che ricarica le nostre batterie fisiche e psicologiche. Alla necessità si affianca inevitabilmente il gusto, cioè la sensazione di piacere che si accompagna al nutrirsi. Continue reading “Siamo quel che mangiamo”

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Ricetta focaccia d’Uva

Oggi vi suggerisco la focaccia d’Uva, una ricetta semplice e sana, una ricetta antica di quelle che tramandavano le nonne ma che piacciono anche alle nuove generazioni, soprattutto ai bambini. 

Continue reading “Ricetta focaccia d’Uva”

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail