Ricetta: involtini di melanzane e feta 

Quando per una cena o per un pranzo tra amici intendete proporre una pietanza gustosa e insolita, potete cimentarvi in questi semplici involtini di melanzane e feta. Potete anche prepararli con un pò di anticipo e potrete servirli sia come antipasto che come secondo. Ecco come prepararli: Continue reading “Ricetta: involtini di melanzane e feta “

Come guarire dall’allergia al nichel con l’oil pulling

Come guarire dall’allergia al nichel con l’oil pulling

Innanzitutto mi sembra giusto chiarire che questo titolo “Come guarire dall’allergia al nichel con l’oil pulling” è provocatorio, per tre ragioni fondamentali:

  1. Io non sono un medico, e quindi non posso curare nessuno. Sono solo una persona che ha imparato a convivere con l’allergia al nichel e che ha cercato di liberarsene.
  2. Non si può guarire da un’allergia. Perché l’allergia non è una malattia ma è una reazione eccessiva da parte di un organismo nei confronti di una sostanza che normalmente è innocua.
  3. La medicina tradizionale non accetta e non condivide le pratiche ayurvediche. Per cui se qualcuno volesse delle prove scientifiche, oppure desiderasse conoscere degli studi statistici al riguardo della pratica dell’Oil pulling non ne troverà. Dal mio punto di vista le pratiche antiche sono un po’ come i rimedi della nonna: li usiamo non perché lo dicono le statistiche ma perché si è sempre fatto così, e perché funzionano.
    oil pulling

Detto ciò posso affermare che nel mio caso la pratica quotidiana e costante dell’oil pulling mi è stata utilissima. È stata una piacevole scoperta!

Sono riuscita a disintossicarmi  in modo definitivo dal nichel, a tal punto che oggi mi posso dichiarare guarita. Continue reading “Come guarire dall’allergia al nichel con l’oil pulling”

Ricetta: chiacchiere di Carnevale

Ricetta: chiacchiereÈ giunto il periodo di carnevale e non si può fare a meno di assaggiare i dolci tipici fritti. Ovivamente le chiacchiere saranno deliziose da gustare anche se non sarà più carnevale.

Per chi è allergico al nichel questa ricetta delle chiacchiere è l’ideale. E per chi invece il nichel non rappresenta un problema si può aggiungere una colata di cioccolato fuso alla decorazione.

Difficoltà: Facile

Caratteristiche: nichel free (vi raccomando attenzione all’attrezzatura e alla conservazione. Utilizzate preferibilmente materiali di plastica e d’acciaio. MAI l’alluminio!)

Tempo di preparazione: 2 h Continue reading “Ricetta: chiacchiere di Carnevale”

Ricetta: Peperoni gratinati

Peperoni gratinatiQuesta ricetta dei peperoni gratinati è semplice e gustosa. Può essere preparata, avendo un po’ di attenzione nella scelta del pangrattato  (che sia di sola farina 00, o meglio se preparato in casa) anche per coloro che sono allergici al nichel.

Difficoltà: Facile

Caratteristiche: nichel free (vi raccomando attenzione all’attrezzatura e alla conservazione. Utilizzate preferibilmente materiali di plastica e d’acciaio. MAI l’alluminio!)

Tempo di preparazione: 1 h

 

Ingredienti per 2 persone:

– 4 peperoni

– 300 gr di galbanone o altro formaggio morbido

– 200 gr di pangrattato

– Un cucchiaino di curcuma

– Olio extravergine di oliva q.b.

Procedimento: Continue reading “Ricetta: Peperoni gratinati”

Ricetta: Pane nichel free

Pane nichel freeHo pensato a questa ricetta del pane nichel free per coloro che come me devono fare attenzione alla propria alimentazione per limitare i sintomi dell’allergia.

L’allergia al Nichel non consente il consumo libero di tutti gli alimenti ma con alcuni accorgimenti si può trovare una soluzione.  Il nichel infatti è presente solo in minima quantità nella farina 00, ed è in percentuali bassissime nel lievito madre essiccato. Inoltre la lavorazione fatta in casa ci consente di evitare contaminazioni con questo fastidioso metallo pesante.

Inoltre questo impasto che vi propongo è utilizzabile anche per preparare la pizza e per la focaccia.

Continue reading “Ricetta: Pane nichel free”

Detersivi nichel tested: eliminare le reazioni allergiche cutanee

nichel tested

Che cosa sono i detersivi nichel tested?

Sono detersivi per i quali è stato verificato che le quantità di nichel contenute siano inferiori a 1 ppm (1 mg/kg), una soglia che dovrebbe garantire l’assenza di reazioni allergiche nei soggetti sensibili.

Questa soglia è ovviamente generica ed è dunque possibile che alcune persone possano comunque riscontrare fastidi anche con i prodotti testati, soprattutto se sono troppo intossicate.

Io, ad esempio, sono una di quelle persone che soffre di disidrosi alle mani anche utilizzando detersivi testati per il nichel. Anche se molto meno che i detersivi tradizionali.

È bene sapere che non esistono prodotti nichel free, cioè del tutto privi di questa sostanza. Quindi ci si può chiedere se sia davvero possibile eliminare le reazioni allergiche cutanee dovute all’allergia al nichel.

Assolutamente sì.

Lo affermo con tanta convinzione perché io ci sono riuscita.

Non ho più la disidrosi e soffro sporadicamente di mal di testa.

Eppure oggi mangio quasi tutti gli alimenti con rarissime eccezioni, nonostante io non abbia fatto il vaccino.

Continue reading “Detersivi nichel tested: eliminare le reazioni allergiche cutanee”

Effetto Biofilia di Clemens G. Arvay

Effetto Biofilia Effetto Biofilia è il titolo di un saggio che parla del rapporto tra l’uomo e la natura, come di un rapporto intenso e benefico.

In questo libro l’autore Clemens G. Arvay ci consente di riflettere sull’effetto terapeutico che può ricevere l’essere umano quando se ne sta all’interno di un bosco, di un giardino, o di una vasta area verde.

Il termine Biofilia, così come utilizzato dal biologo Edward O. Wilson, considera il legame tra uomo e natura come un legame innato, intrinseco. La definizione di Wilson dice che la Biofilia è: “l’innata tendenza a concentrare la nostra attenzione sulle forme di vita e, in alcune circostanze, ad affiliarvisi emotivamente”. Continue reading “Effetto Biofilia di Clemens G. Arvay”

Come calmare l’ansia con le erbe

Articolo di Luisa Fazio

Che cos’è  e come calmare l’ANSIA

Come calmare l'ansiaPer calmarla bisogna innanzitutto conoscerla quindi cominciamo con il definire in che cosa consiste.

L’ANSIA è uno stato psicologico costituito da una sensazione spiacevole, di malessere interiore, incertezza, allarme. É uno stato emotivo spiacevole ma naturale, che avvertiamo alla presenza di un potenziale pericolo, vago e non ancora determinato, e che ci predispone ad uno stato di allarme, vigilanza e attenzione.

L’ansia si manifesta con sudorazione, aumento del battito cardiaco, modifiche della dimensione della pupilla, aumento della respirazione, oltre a pallore, secchezza delle fauci, disturbi gastrointestinali. Continue reading “Come calmare l’ansia con le erbe”

Quanto tempo ci vuole per disintossicarsi dal nichel


quanto tempo ci vuole per disintossicarsi dal nichelQuanto tempo ci vuole per disintossicarsi dal nichel?

Questa è una delle prime domande che si pone chi scopre di essere intossicato dal nichel.

(Aggiornamento del 16/02/2018) Ho appena pubblicato l’articolo Come guarire dall’allergia al nichel con l’oil pulling che in breve tempo mi ha consentito di ridurre sensibilmente tutti i disturbi legati all’allergia al nichel.

Tramite la pratica costante dell’oil pulling la fase disintossicante è molto più rapida.

Sono sufficienti circa 2 – 3 mesi per eliminare la maggior parte dei sintomi.

Se invece preferisci disintossicarti con i metodi tradizionali, evitando il contatto con cibi e oggetti ad alto contenuto di nichel, continua a leggere questo articolo.

Inizialmente chi soffre di allergia sistemica a questo metallo cerca di eliminare dalla propria dieta tutti gli alimenti che lo intossicano e quindi cerca di condurre quella che viene definita una dieta disintossicante dal nichel.

Nell’articolo Allergia al Nichel: dieta e disintossicanti ho elencato la maggior parte degli alimenti di uso più comune, suddivisi in base al loro contenuto di nichel; perché mi rendo conto che per disintossicarsi è necessario eliminare dalla propria dieta tutto ciò che l’organismo non sopporta. La dieta è quindi fondamentale!

Continue reading “Quanto tempo ci vuole per disintossicarsi dal nichel”

Perchè cresce il consumo di farmaci da automedicazione

Perchè cresce il consumo di farmaci da automedicazione?

farmaci automedicazioneÉ lecito porsi questa domanda dato che negli ultimi anni si sta verificando un aumento rilevante che ha impatti di tipo commerciale, e che ci mostra un cambiamento di tipo culturale nella gestione della malattia.

Non si tratta di un semplice voler fare di testa propria , oppure volersi improvvisare competenze mediche che non si posseggono. Questa tendenza non è neppure classificabile in una superficiale ignoranza, nel volersi affidare a cure improvvisate, nel voler utilizzare quel farmaco da banco che per quell’amico o per quella zia ha funzionato.

In realtà la scolarizzazione e l’aumento della cultura media, hanno una conseguenza normale: tutti siamo più informati.

Continue reading “Perchè cresce il consumo di farmaci da automedicazione”