mother_hen_chicks_maze

Il giovane Holden di J. D. Salinger

Il Giovane HoldenIl Giovane Holden è un romanzo di formazione dello scrittore statunitense J. D. Salinger, che scaraventa il lettore dentro la testa del protagonista, un ragazzino di diciassette anni con tutti i suoi dubbi, i suoi sbalzi d’umore, e le sue fragili convinzioni.

L’autore lascia parlare Holden con un linguaggio sciolto, diretto. Lo segue quando viene cacciato via da scuola e decide di non tornare a casa dalla propria famiglia. Poi lo accompagna fra le strade di New York per raccontarci in soli tre giorni la sua storia.

Perché nella vita di ogni persona accade di vivere delle giornate che rappresentano dei nodi, ed è lì che si racchiude un’intera storia. Continue reading “Il giovane Holden di J. D. Salinger”

mother_hen_chicks_maze

Racconti d’Autunno di Angela Catalini

Racconti d’autunno è una raccolta di racconti da leggere in tutte le stagioni.

Perché questo titolo allora? La mia risposta è che queste storie sembrano foglie increspate e dai colori cangianti, sospese in attesa del vento tiepido dell’autunno.  I protagonisti di queste pagine sembrano soffermarsi a inspirare profondamente proprio nel momento in cui cambia una stagione.

Angela Catalini scrive storie che nella loro brevità riescono a condensare intere stagioni, anni, colori e luci che si accendono al mattino e sbiadiscono al tramonto. Continue reading “Racconti d’Autunno di Angela Catalini”

mother_hen_chicks_maze

Finzioni di Jorge L. Borges

Finzioni di Jorge L. BorgesFinzioni è una raccolta di racconti unica e affascinante, in cui si mescolano la folle precisione della matematica e la filosofia dell’impossibile.

Attraverso un linguaggio simbolico l’autore descrive il reale che c’è dentro un racconto, e il racconto che c’è dentro il reale.

Borges immagina ad esempio un’enciclopedia che contenga fra le sue voci i dettagli di un Paese immaginario, come se esistesse. In un altro racconto immagina un romanzo scritto da un autore fittizio costruito a partire dalla sua conclusione, dall’ultimo capitolo, che si dirami a ritroso verso le circostanze che possono aver condotto a quel capitolo.E poi nel racconto “la biblioteca di Babele” egli racchiude potenzialmente tutto ciò che può essere raccontato, immagina una biblioteca infinita, contenente tutti libri mai scritti, tutte le lingue e tutte le possibili evoluzioni.

Continue reading “Finzioni di Jorge L. Borges”

mother_hen_chicks_maze

Squadra Demolizioni di Enrico Lanzalone

Squadra DemolizioniSquadra Demolizioni è il titolo di un romanzo che l’autore definisce urban fantasy comico.

In effetti questo libro di Enrico Lanzalone rappresenta il susseguirsi di una serie di situazioni grottesche.

Leggere queste pagine è come passeggiare in una sorta di bazar dentro cui convivono colori, chiasso e personaggi stravaganti. I numerosi personaggi infatti sono eccessivi come fumetti. Sono sbadati, imprevedibili, ostinati, e bugiardi. Continue reading “Squadra Demolizioni di Enrico Lanzalone”

mother_hen_chicks_maze

Il merlo e la bimba che distillava storie di Patrizia Pinto

Recensione di Samantha Fumagalliil merlo e la bambina

Le fiabe sono un goloso nutrimento per la fantasia dei bambini, sono come miele che addolcisce il momento precedente il sonno, e che li accompagna gentilmente fino alla porta del mondo dei sogni.

Il merlo e la bimba che distillava le storie è una storia scritta e illustrata da Patrizia Pinto che, come nel suo primo libro “Maranero scarafaggio musicista”, trasforma la fiaba in una porta aperta sul fantastico. Continue reading “Il merlo e la bimba che distillava storie di Patrizia Pinto”

mother_hen_chicks_maze

Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare di Luis Sepúlveda

storia di una gabbianellaStoria di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare è un titolo che sembra stare lì proprio per accendere la curiosità di un bambino, ma forse Luis Sepúlveda con questo titolo voleva accendere la curiosità del vivace bambino che abita dentro ognuno di noi. Storia di una gabbianella è un libro che bussa alla porta dei sogni infantili, e li dipinge di un intenso azzurro cielo.

Prima di intraprendere questa lettura mi sono chiesta: “Perché mai un gatto dovrebbe insegnare il volo a una gabbianella?”
Non appena sono giunta all’ultima pagima mi sono risposta con un’ulteriore domanda: “Perché mai noi adulti ci poniamo tante inutili domande?”
Le storie belle non hanno bisogno di domande, nè di risposte.
Le storie semplici sono belle, poiché raccontano la vita senza fronzoli, poiché guardano in faccia il vento con occhi spalancati di meraviglia, poiché trovano la felicità in due righe di poesia.

Continue reading “Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare di Luis Sepúlveda”

mother_hen_chicks_maze

Il Mesmerista di Andrea Zanotti

Risultati immagini per Il Mesmerista immaginiIl Mesmerista è un romanzo al confine tra il surreale e l’urban fantasy, in cui lo stesso protagonista, Ettore Viviani, stenta a distinguere ciò che è reale da ciò che non lo è.

Ettore è un insegnante delle scuole superiori,  un uomo che vive con una sorta di romanticismo il proprio ruolo di educatore, e che possiede la fiducia di poter guidare le menti dei giovani verso la maturità.

In un giorno qualunque giunge in città un bizzarro circo, che sembrerebbe issare il solito tendone, sotto il quale chiunque possa  trascorrere un’ora di svago. Ma il Circo della Redenzione non è ciò  che può apparire.

Un piccolo cartomante, un’affascinante odalisca, una lanciatrice di coltelli, un improbabile giullare, sono alcuni dei personaggi che vagano fra i carri e che animano gli spettacoli. Volti allegri e buffi che mascherano un obiettivo condiviso. Continue reading “Il Mesmerista di Andrea Zanotti”

mother_hen_chicks_maze

Maranero, scarafaggio musicista di Patrizia Pinto

Maranero, scarafaggio musicistaRecensione di Samantha Fumagalli

Puoi fare sognare il tuo bambino leggendo insieme a lui una fiaba. Perché, come dice Gianni Rodari: «La fiaba è il luogo di tutte le ipotesi».
Maranero, scarafaggio musicista è una storia dolce e bellissima scritta e illustrata dall’autrice, Patrizia Pinto.
Sfogliando le pagine di questo libro ci si emoziona e si ritrova il sapore dell’infanzia. Noi adulti torniamo con la memoria a quelle sere d’inverno, quando qualcuno ci leggeva la favola della buonanotte e ci sembrava di spiccare il volo e andare lontano sulle ali della fantasia, a caccia di arcobaleni. Mentre i bambini che ascoltano questo racconto si lasciano incuriosire e affascinare dal personaggio di Maranero, un sensibile sognatore che li fa innamorare della musica.

Le fiabe hanno un potere magico, hanno il potere di spalancare porte sconosciute dentro di noi, di farci vedere oltre i confini della nostra realtà quotidiana. Le fiabe ci fanno sognare, ma anche imparare e comprendere. E quelle che abbiamo ascoltato da bambini nutrono la nostra anima, e restano lì per sempre. Continue reading “Maranero, scarafaggio musicista di Patrizia Pinto”

mother_hen_chicks_maze

Angeli del Conforto di Leonardo Niglia

Gli Angeli del Conforto è un romanzo in cui Leonardo Niglia dipinge un quadro in tinte grigie della Germania nel periodo nazista. In particolare il romanzo si addentra fra i corridoi di un edificio nel quale, per ordine di Hitler, si realizzava un programma segreto di purificazione della società civile tedesca.

L’autore accompagna il lettore tra le mura di questo luogo fin troppo reale, una struttura con l’aspetto di un ospedale, simile a tante altre che vennero predisposte in quel periodo, allo scopo di  eliminare sistematicamente migliaia di persone considerate “vite indegne di vita”.Leonardo Niglia ci racconta il punto di vista di coloro che lavoravano all’interno di questa struttura, immagina il ruolo rigidamente definito dei medici dediti al compito di estirpare il male, e ritrae il profilo sfocato di donne la cui mansione era quella di scrivere lettere informative del decesso ai familiari delle vittime. Continue reading “Angeli del Conforto di Leonardo Niglia”

mother_hen_chicks_maze

La Vita in Villa di Luca Bonardi

La Vita in VillaLa villa in vita è un libro scritto con tono distaccato, quasi a voler sottolineare la distanza della protagonista di questo racconto dal genere umano. L’autore descrive infatti lo “spirito” di una casa, come un personaggio vivo e pensante, come una entità capace di provare sentimenti intensi, sia positivi che negativi.

In queste pagine Luca Bonardi ci parla di un’ampia villa unifamiliare che con il passare del tempo si è ritrovata priva dei suoi primi abitanti, è che si è nutrita di solitudine. Continue reading “La Vita in Villa di Luca Bonardi”