depositphotos_27647955-stock-photo-colorful-numbers

Racconto: “Il naso che scappa” di Gianni Rodari

Gianni Rodari TITOLO: Il naso che scappa

AUTORE:  Gianni Rodari

GENERE: narrativa per bambini
NOTE: racconto inserito nella raccolta Favole al telefono
Il signor Gogol ha raccontato la storia di un naso di Leningrado, che se ne andava a spasso in carrozza e ne combinava di tutti i colori. Una storia del genere è accaduta a Laveno, sul Lago Maggiore. Una mattina un signor e che abitava proprio di fronte al pontile dove si prendono i battelli si alzò, andò in bagno per farsi la barba e nel guardarsi allo specchio gridò:
– Aiuto! Il mio naso!

Continue reading “Racconto: “Il naso che scappa” di Gianni Rodari”

depositphotos_27647955-stock-photo-colorful-numbers

Racconto: “Fotogrammi” di Maria Iervolino

racconto fotogrammi di Maria IervolinoTITOLO: Fotogrammi

AUTORE:  Maria Iervolino

GENERE: narrativa

Note: Pubblicato nell’antologia: Quante Notti. Perrone Editore

**********

Di giorno guido per stradine assolate tra le cose banali di sempre: le pareti ocra dei palazzi all’angolo, qualche albero rinsecchito e cartacce sparse ai bordi delle aiuole. All’incrocio, col semaforo sul verde, diversi fichi d’india spappolati sulla strada. Disposti lì come a crearmi un quadro. Nella curva, a terra, una scarpetta di peluche al centro. Vorrei scendere e giocarci a calci, per fare qualcosa di diverso o solo per riscoprirmi ancora un po’ randagia. Di notte, invece, vivo vite strane.

Una chiamata mi aveva colta di sorpresa.

Continue reading “Racconto: “Fotogrammi” di Maria Iervolino”

depositphotos_27647955-stock-photo-colorful-numbers

Racconto: Una “Milanese” di troppo di Samantha Scala

Capo e NatinaTITOLO: Una “Milanese” di troppo

AUTORE:  Samantha Scala

GENERE: narrativa culinaria

Note: fa parte della raccolta: “Capo e Natina. Racconti con ricette

**********

“Capoooooooo!” Sono le 8 del mattino alla Masseria Pappalardo. Natina, grembiule allacciato e immancabile tuppo, ha già rassettato le camere, fatto il bucato, messo una torta in forno e su il caffè. No, niente macchinetta ma una “caffittera” ossidata che sta già borbottando.
“Capooooooo! U cafèèèè!” Continue reading “Racconto: Una “Milanese” di troppo di Samantha Scala”

depositphotos_27647955-stock-photo-colorful-numbers

Racconto: “La Quaresima”

TITOLO: Quaresima

AUTORE:  Cinzia Pierangelini 

GENERE: narrativa

**********

Quando erano morti i genitori di Mela, Rosario si era preso, in casa, sua cognata Santuzza. Il giorno che la ragazzina era arrivata, sparuta e confusa, lui aveva pensato che pareva proprio un grilletto: nera, nera, con due gambe sicche e lunghe e le costole sporgenti.

Continue reading “Racconto: “La Quaresima””

depositphotos_27647955-stock-photo-colorful-numbers

Racconto: “Non chiamatemi vecchio”

non chiamatemi vecchioTITOLO: Non chiamatemi vecchio

AUTORE:  Maria Fazio

GENERE: narrativa

Note: scritto 17/11/2000

**********

Accidenti a quei ragazzini!

Io faccio fatica persino a trascinarmi lungo questo marciapiedi affollato di gente frettolosa. Io devo trascinarmi pesantemente appoggiato a questo stupidissimo bastone traballante, mentre loro corrono, corrono, corrono e non si stancano mai.

Continue reading “Racconto: “Non chiamatemi vecchio””

depositphotos_27647955-stock-photo-colorful-numbers

Racconto: “Donna Cuncetta ‘a fattucchiara”

Immagine correlataTITOLO: Donna Cuncetta ‘a fattucchiara (racconto in due atti e un epilogo)

AUTORE:  Nazareno Anniballo

GENERE: narrativa

Note: Premio giuria al Premio Fortunato Pasqualino 2012

**********

Turnanno ‘e casa, int’ ‘o stesso quartiere,
addò, guaglione, me sapeva ‘a gente,
me trovo tale e quale a ‘o furastiere
che guarda attuorno e nun canosce niente…
(Diego Petriccione)

Il quadrivio del Triggio
Come sempre, avevo passato la mattinata a giocare per strada con i soliti compagni: i miei cugini e alcuni coetanei loro vicini di casa. Continue reading “Racconto: “Donna Cuncetta ‘a fattucchiara””

depositphotos_27647955-stock-photo-colorful-numbers

Racconto: La piccina dei fiammiferi

Risultati immagini per fiammiferaiaTITOLO: La piccina dei fiammiferi

AUTORE:  Hans Christian Andersen

 ******
Faceva un freddo terribile, nevicava e calava la sera — l’ultima sera dell’anno, per l’appunto, la sera di San Silvestro. In quel freddo, in quel buio, una povera bambinetta girava per le vie, a capo scoperto, a piedi nudi. Veramente, quand’era uscita di casa, aveva certe babbucce; ma a che le eran servite? Erano grandi grandi — prima erano appartenute a sua madre, — e così larghe e sgangherate, che la bimba le aveva perdute, traversando in fretta la via, per iscansare due carrozze, che s’incrociavano con tanta furia… Una non s’era più trovata, e l’altra se l’era presa un monello, dicendo che ne avrebbe fatto una culla per il suo primo figliuolo.

Continue reading “Racconto: La piccina dei fiammiferi”

depositphotos_27647955-stock-photo-colorful-numbers

Racconto: “La Magia che accende i sorrisi a Natale”

Risultati immagini per immagini abete neveTITOLO: La Magia che accende i sorrisi a Natale

AUTORE:  Maria Fazio

GENERE: narrativa

**********

C’era silenzio. Un silenzio di neve.

L’abete era ricoperto di bianco e ai suoi piedi stava un uomo, seduto su un grosso sasso, con indosso un cappotto verde scuro e un berretto di lana dello stesso colore.

Era un falegname e con la mano nodosa carezzava una renna accovacciata ai suoi piedi.

Continue reading “Racconto: “La Magia che accende i sorrisi a Natale””

depositphotos_27647955-stock-photo-colorful-numbers

Racconto: “My Extreme Christmas”

Risultati immagini per tetti notteTITOLO: My Extreme Christmas

AUTORE:  Alastor Maverick

GENERE: narrativa

**********

Il Capitano della polizia inserì la micro-sd all’interno dell’adattatore del proprio portatile e rimase in attesa del caricamento.

«Quell’uomo ci è sfuggito ma siamo riusciti a recuperare la videocamera che gli è caduta. Vediamo un po’ di che si tratta.»

Continue reading “Racconto: “My Extreme Christmas””

depositphotos_27647955-stock-photo-colorful-numbers

Racconto: “I colori nell’anima”

Risultati immagini per pittore stradaTITOLO: I Colori nell’Anima

AUTORE:  Maria De Riggi

GENERE: narrativa

NOTE: Racconto selezionato per l’antologia “365 RACCONTI DI NATALE” Ed. Delos Books a cura di Franco Forte.

**********

Vivere ai margini del mondo è come essere un fantasma attraversato continuamente dalla gente. Succede, qualche volta, che uno sguardo si soffermi e così, per un attimo, ritorno a essere sostanza concreta. Continue reading “Racconto: “I colori nell’anima””