Controvuoto: il percorso di un uomo che lotta contro le proprie paure

Questo libro di Antonio Junior Ruggiero intitolato Controvuoto non è un vero e poprio romanzo ma uno spezzone di vita vissuta. E’ il racconto in prima persona di un percorso individuale, psicologico e anche psicoanalitico, alla ricerca del motivo che può generare attacchi di panico per chi sale su un aereo.ControvuotoIl protagonista di questa storia-diario è terrorizzato dal vuoto, da quello spazio enorme che lo separa dal suolo quando sale su un aereo. Ma Antonio, il protagonista, non si ferma alla paura lasciandosi sovraffare,  e ad un certo punto della sua vita prende il coraggio di indagare su se stesso per individuare le cause di questa paura e cercare in ogni modo di rimuoverle.

C’è sempre una causa inconscia dietro ogni fobia e riuscire ad affrontarla significa offrire a se stessi un’opportunità di rinascita.

Come in ogni racconto diaristico il punto di vista dell’autore e quello del protagonista coincidono, e questo punto di vista viene espresso in una sorta di monologo.

ControvuotoLa volontà introspettiva ha la precedenza sul racconto stesso ed è proprio questa volontà a rappresentare la trama di Controvuoto.

Le esperienze negative subìte dal protagonista vengono un poco alla volta portate alle luce con l’aiuto di uno psicologo, e quindi superate.

Le riflessioni di Antonio vengono espresse con schiettezza, come la descrizione di un luogo di arrivo dopo un lungo e difficile viaggio.

Il lettore di questo resoconto di viaggio ha l’opportunità di vedere questo pezzo di vita reale con gli occhi di chi lo ha vissuto.

Per chi volesse leggere gratuitamente questo libro può trovarlo al seguente link: Controvuoto

___________________________

Altri post che potrebbero interessarti:

Profumo delle Foglie di Limone: un romanzo tra passato e futuro

Anime in Trappola: un romanzo tra mistero e suspense

Il Quinto Giorno: il romanzo che esplora gli abissi

Hic Sunt Leones: chi scompare non scompare nel nulla

Senza più paura : un uomo in cerca dell’identità perduta

___________________________

Home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code