La Falce dei Cieli di Ursula K. Le Guin

La Falce dei Cieli è il titolo di un romanzo della scrittrice statunitense Ursula K. Le Guin del 1971, il cui protagonista è George Orr, un giovane uomo che ha la capacità di modificare tramite i suoi sogni la realtà circostante.

Questo romanzo viene incluso nel generi: fantascienza, narrativa fantasy e narrativa distopica. Ma possiede alcune peculiarità che consentono al lettore di andare oltre il romanzo di genere e aprirsi a spunti di riflessione sul senso e sul valore dei sogni.

Infatti, come avviene a tutti noi quando dormiamo, per George non è possibile controllare o prevedere il contenuto di un sogno, pur se questo è in grado di modificare in profondità la realtà del mondo.

Questa consapevolezza lo spaventa, a tal punto che vuole smettere di sognare, vuole chiudere la porta di un mondo onirico nei confronti del quale non ha alcun controllo, anche a costo di stare fisicamente male.

La falce dei Cieli è una storia particolare, che conduce il lettore dentro al mondo onirico, come dentro a un incubo da cui non sia possibile svegliarsi. L’autrice riesce infatti a dar vita a un terribile gioco di scatole cinesi, in cui la realtà assume confini labili, liquidi, instabili.

Un libro che non si può smettere di leggere, se non quando si è giunti all’ultima pagina. E che alla sua conclusione costringe il lettore a ripensare ai propri sogni, come a un inevitabile porta tra la propria mente e il mondo che lo circonda.

Un libro senz’altro consigliato, anche a chi non è appassionato del genere.

Da questo romanzo inoltre sono stati tratti due film per la televisione, il primo nel 1980 e un secondo nel 2002.

*****

Puoi acquistare questo libro

su Amazon:   La falce dei cieli

Su IBS:  La Falce dei Cieli
_________________________

Altri libri della stessa autrice:

 La leggenda di Earthsea

La Saga di Terramare

I reietti dell’altro pianeta

Ritrovato e perduto

Il pianeta dell’esilio

Agata e pietra nera

Su altri piani
_________________________

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Dove il soffitto incontra il cielo di Maria Fazio

Il SenzaVoce di Maria Fazio

Singolare femminile di Francesca Montomoli

Una voce nella nebbia di Costantini e Falcone

_______________________________________

Home



Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *