Profumo delle Foglie di Limone: un romanzo tra passato e futuro

Il profumo delle foglie di limone di Clara Sanchez è un romanzo dentro il quale sin dalle prime pagine si mescolano il passato ed il futuro. Le due voci narranti sono quella di un uomo anziano che attende il suo ultimo giorno cercando di chiudere la pagina di dolore che ha segnato profondamente il suo passato, e quella di una giovane donna incinta che non riesce a decidere la direzione da prendere per il proprio futuro.

La penna leggera di quest’autrice accompagna il lettore un passo dopo l’altro dentro un mondo sconcertante.

L’incontro casuale di Sandra, la giovane protagonista di questo romanzo, con due anziani pensionati è il momento in cui il passato e il futuro si incontrano. Può accadere nella vita di ognuno di noi di intraprendere una strada e che da quel momento tutto ciò che ci circonda cambi il proprio significato.Risultati immagini per immagini foglie di limone

Nel profumo delle foglie di limone accade proprio questo. Ci siaccorge che dietro ogni volto che si incontra per strada, anche il più innocuo, potrebbe nascondere un piccolo o grande segreto. Un luogo tranquillo, vicino al mare, dove l’aria profuma di foglie di limone, può trasformarsi nel rifugio di segreti conservati gelosamente per decenni.

La voce narrante di Julian d’altra parte è quella di un uomo che ha vissuto le atrocità dei campi di concentramento, che è sopravvissuto ma che non ha mai chiuso la porta al dolore e che sa riconoscere il male, il dolore, la paura, anche quando questi sentimenti non si manifestano esplicitamente.

Risultati immagini per faro mareQuesto romanzo parla del male che non smette mai di essere male, del pentimento che non esiste davvero, e dei mille modi in cui si può decidere di affrontare la propria paura.

Un passaggio di questo libro dice: “Il presente mi scivolava tra le mani troppo in fretta, non avevo il tempo di assaporarlo. Gli uccelli volavano via troppo velocemente, l’aria si disperdeva prima che potessi sentirla, le facce cambiavano in un attimo, gli odori sparivano, e quasi non mi importava: tutta la mia vita era passato“.

Nel tempo presente le due voci narranti si incontrano, si tengono per mano, percorrono un pezzo di strada insieme e quando alla fine del romanzo si separano il passato riesce a chiudere il cerchio del proprio passato, e il futuro si tuffa con convinzione nel proprio futuro.

Un libro che non si può non leggere.

_______________________________

Vedi questo libro su Amazon:

Vedi questo libro su IBS:
Il Profumo delle Foglie di Limone

Vedi questo libro su Il Libraccio:
Il Profumo delle Foglie di Limone
_______________________________

Altri libri di quest’autrice:

Lo stupore di una notte di luce

Le cose che sai di me

Entra nella mia vita (Narratori moderni)

La voce invisibile del vento

La meraviglia degli anni imperfetti

Le mille luci del mattino

_______________________________

Altri post che potrebbero interessarti:

Anime in Trappola: un romanzo tra mistero e suspense

Il Quinto Giorno: il romanzo che esplora gli abissi

Hic Sunt Leones: chi scompare non scompare nel nulla

Senza più paura : un uomo in cerca dell’identità perduta

Il libro nero: dove Istanbul è una città labirinto

_______________________________

Home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code