Quando intrecciavamo i fiori di Astrid Mazzola

Risultati immagini per immagini quando intrecciavamo i fioriQuando intrecciavamo fioriè il titolo di un romanzo di Astrid Mazzola che conduce il lettore nella vita di una ragazza adolescente, Irene nel momento in cui si trova a rivedere sè stessa, lungo lo sparticque con l’età adulta.

Con la sua penna delicata Astrid Mazzola descrive il personaggio di  Irene, una ragazza che ama fare lunghe passeggiate nei boschi, e che non vuole uniformarsi a ciò che la circonda. Una ragazza che è legata ai suoi amici, e che sceglie di entrare a far parte di un gruppo rock per dar voce alle proprie emozioni e alle proprie idee.

Nel negozio del nonno la protagonista di questa storia ha imparato a intrecciare i fiori, e nel momento in cui lui viene a mancare Irene fa un passo indietro nel proprio passato per ritrovare sè stessa, e definire la propria identità.

Immagine correlataQuando intrecciavamo fiori è un romanzo che fotografa i dubbi e le nuove consapevolezze che derivano dal diventare adulti.

La forma narrativa, curata in ogni dettaglio, è quella del diario; un diario di ricordi in cui la protagonista cerca di rimettere a posto tutti i pezzi. In questo percorso Irene si ritrova a sottolineare il senso delle amicizie che l’hanno accompagnata durante il suo percorso.

Questa è una storia intensa, dolce e coinvolgente che propone spunti di riflessione, in modo raffinato.

******

Puoi acquistare qesto libro su:

Amazon: Quando intrecciavamo fiori

IBS: Quando intrecciavamo i fiori
_______________________________

Altri libri della stessa autrice:

La vita inattesa

Kosovo: tutto ok. Attraverso un giovane Paese stanco di guerra

I senzaombrello

Firme in cielo. Viaggio tra i libri di vetta

La ragazza con la capra.

_______________________________

Sito autrice :

http://www.senzaombrello.it/

___________________________________

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Fairy Oak: il Segreto delle gemelle

Gli universi di Ailus – Heroic fantasy

Cronache di redazione: un romanzo ironico e originale

“La Mano”: un giallo che nasce dalla scoperta di quattro ragazzini

Anna Karenina di Lev Tolstoj

_______________________________

Home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code