Racconto: “I colori nell’anima”

Risultati immagini per pittore stradaTITOLO: I Colori nell’Anima

AUTORE:  Maria De Riggi

GENERE: narrativa

NOTE: Racconto selezionato per l’antologia “365 RACCONTI DI NATALE” Ed. Delos Books a cura di Franco Forte.

**********

Vivere ai margini del mondo è come essere un fantasma attraversato continuamente dalla gente. Succede, qualche volta, che uno sguardo si soffermi e così, per un attimo, ritorno a essere sostanza concreta.Risultati immagini per due monete elemosinaNon ho ricordi. So dove sono scappati tutti: al centro del mio petto. Premono per nascondersi sempre più in profondità, privandomi del fiato. Vorrei staccarli da lì, uno a uno, come i petali di una margherita, ma per quanto ci provi, non ci riesco. Non è quel peso a tenermi ancorato alla terra, sono i miei gessetti con i quali ogni giorno coloro un pezzetto di strada che è la mia casa.
Cammino, attento, cercando di non far rumore. Dormo dove mi capita, mangio quello che trovo. Io non mi ubriaco di vino, ma di colori, che coprono  il nero della disperazione.Risultati immagini per immagini natale
Due monete, con un tintinnio, cadono nel barattolo che mi è accanto. Alzo lo sguardo. Lui, un bambino con il naso rosso e un berretto di lana “mi vede”, mentre scarpe da ginnastica, tacchi alti calpestano la mia opera confondendone i tratti. La frenesia e l’eccitazione oggi dilagano.
Immagine correlata– Ti piace? – gli chiedo curioso.
– Sì, molto. Hai disegnato il Natale.
Osservo la mia opera: alberi innevati e una donna con un neonato in braccio.
– Forse un po’ hai ragione – ribatto non molto convinto.
– No no, è come dico io. Ci sono i colori e c’è l’amore.
Sono stranito – Ma quanti anni hai?
– Dieci e cento –  risponde lui ridendo, poi aggiunge – Non sono così intelligente, me l’ha spiegato la mamma il significato di questa festa.
Risultati immagini per disegno donna neonato– Hai una mamma speciale, allora.
– Lo so – Poi la sua espressione cambia- Sta per nevicare e del tuo bel disegno non rimarrà più nulla – dice con tristezza.
– Ti sbagli. Rimarranno i colori dei ricordi e l’amore che hai saputo donarmi con la tua attenzione. Come vedi, resterà tutto il senso del Natale.
Prendo alcuni gessetti dalla scatola e glieli porgo, lui li raccoglie felice.
Una briciola di gioia schizza fuori dal suo cuore e mi penetra l’animo.
Dopo tanto tempo, mi sento, finalmente, più leggero.

_________________________

Libri di questa autrice:

I cavalieri della vita

_________________________

Gli altri Racconti di Natale:

Racconto: Babbo Natale 2016

Racconto: l’Albero della Verità

Racconto: un Natale diverso

Racconto: My Extreme Christmas

_________________________

Gli altri Racconti alla Finestra:

Racconto: Non chiamatemi vecchio

Racconto:  Il giorno di Oggi

Racconto: Carlotta

Racconto: Verso la Luce

Racconto: Steambros Investigation – Halloween’s Hellgate

Racconto: Cuore Sacro

Racconto: la Danza delle Anime Complementari

Racconto: Tra terra e Mare

Racconto: L’ombelico della terra

_________________________

Home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code