Ricetta: Canestrelli con zucchero di canna

Icanestrelli Canestrelli sono biscottini facili da preparare, a basso contenuto di nichel e soprattutto sono buonissimi.

Personalmente preferisco impastarli con lo zucchero di canna integrale che è meno trattato rispetto a quello bianco e  rispetto a quello di canna normale, ed è anche meno calorico.

Ricetta: Canestrelli con zucchero di canna integrale

Difficoltà: Facile

Dosi: per 30 canestrelli

Tempo di preparazione: 1 ora

 

Ingredienti:

* 90 gr di Farina 00;

* 60 gr di fecola di patate;

* 90 gr di burro;

* 45 gr di zucchero di canna integrale;

* scorza di 1/2  limone non trattato;

* 2 tuorli d’uovo sodo;

* vaniglia un pezzetto.

 

Preparazione:

Passo 1: Macinate lo zucchero di canna in un macinacaffè per ridurlo in polvere, aggiungete il pezzetto di vaniglia tagliato in senso longitudinale e lasciatelo riposare.

Passo 2: Bollite le uova (circa 8 minuti). Raffreddatele immergendole in acqua fredda. Sbucciatele e prendete i tuorli.

L’uovo sodo consente all’impasto di avere la giusta friabilità.

Passo 3: Setacciate la farina e porla nella ciotola per l’impasto. Setacciate anche la fecola e lo zucchero a velo, poi aggiungeteli.  Grattugiate la scorza del limone, aggiungete al composto e mescolate.

 

Passo 4: schiacciate i tuorli con un colino e aggiungeteli all’impasto per renderlo più cremoso. Mescolate ben bene gli ingredienti e unite il burro freddo a pezzi.

Quando il composto sarà omogeneo formare un panetto dalla consistenza morbida e liscia.

Passo 5: avvolgete l’impasto nella pellicola  (oppure in un contenitore ermetico, e lasciatelo riposare per almeno un’ora in frigo.

Trascorso il tempo stendete l’impasto in un disco di circa 1/2 cm di spessore e con uno stampino a forma di fiore, e ricavate i biscotti.

Potete impastare di nuovo i ritagli.

Passo 6: riponete i biscotti su una teglia foderata con carta forno.

Cuocete in canestrelli ben distanziati fra loro.  In forno statico preriscaldato a 170° per 15 – 18 minuti. Non dovranno scurirsi.

Passo 7: una volta cotti lasciateli raffreddare completamente.  Quindi spolverizzate con zucchero a velo.

Possono essere conservati fino a circa due settimane se ben chiusi in contenitori ermetici o in una scatola di latta.__

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code