Ricetta: involtini di melanzane e feta 

Quando per una cena o per un pranzo tra amici intendete proporre una pietanza gustosa e insolita, potete cimentarvi in questi semplici involtini di melanzane e feta. Potete anche prepararli con un pò di anticipo e potrete servirli sia come antipasto che come secondo. Ecco come prepararli:

Ingredienti per 4 persone:

– 2 o 3 grosse melanzane viola;

– 200 gr di feta;

– 300 gr di polpa di pomodoro;

– Basilico 8 foglie;

– circa 3 cucchiai di Olio d’oliva;

– 1 spicchio d’aglio;

– 3 olive nere;

– origano  q.b.

– Sale q.b.

– peperoncino un pizzico;

 

Preparazione:

Per prima cosa procedete lavando le melanzane, poi tagliate le estremità e affettatele. Abbiate cura di non tagliarle troppo sottili, altrimenti si potrebbero strappare quando le avvolgerete.
Ovviamente scartate le fette troppo piccole che non sono adatte per gli involtini.
Tagliando le melanzane potrete ottenere circa una dozzina di fettine, mettetele in ammollo con abbondante acqua e un cucchiaio di sale in un contenitore ampio, per circa mezz’ora.

Dopo che le melanzane avranno assorbito il sale potrete procedere a scolare per circa 10 minuti.
Nel frattempo mettete a scaldare una piastra a fiamma viva. Quando la piastra sarà ben calda procedete a grigliare la melanzane per circa 5 minuti, prestando attenzione a rigirare frequentemente per non fare bruciare le vostre fette.

Intanto che le melanzane si raffreddano, preparate un gustoso sugo. Procedete versando un filo d’olio in una padella antiaderente e poi lasciate rosolare uno spicchio d’aglio. Quando l’olio inizierà a soffriggere aggiungete con attenzione la polpa di pomodoro e aggiustatela con un pizzico di sale. Per chi desidera un sapore più deciso, potrete aggiungere anche un pizzico di peperoncino o anche pepe nero a seconda dei gusti.
Lasciate cuocere il vostro sughetto per non più di una decina di minuti a fuoco basso e non appena sarà pronto aromatizzate con qualche foglia di basilico fresco.

Lasciate il sugo da parte e procedete con la feta. Riponetela in un contenitore capiente e poi schiacciate con una forchetta fino a renderla omogenea e quasi spalmabile.

Continuate a mescolare aggiungendo una spolverata di origano che darà profumo alla vostra feta. Fatto questo, lasciate riposare il composto per un paio di minuti a temperatura ambiente.

Per completare gli involtini di melanzane prendete quindi le fettine grigliate ed iniziate a spalmare omogeneamente la feta su ognuna.

Aggiungete un pezzetto di oliva in ogni involtino.

Non esagerate a meno che amiate i gusti particolarmente intensi.
Dopodiché arrotolate e fissate con gli stuzzicadenti. Una volta pronti, disponete i vostri involtini su una teglia foderata con carta forno, cospargete con abbondante sugo e aggiungete un filo d’olio d’oliva.
Infornate a 180°C per circa 8 minuti. Trascorso il tempo previsto, sfornate e lasciate raffreddare il vostri involtini per almeno mezz’ora prima di servirli.

______________________________

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Ricetta: Peperoni gratinati

Ricetta: chiacchiere di Carnevale

______________________________

Home



Lettrice curiosa in cerca di emozioni su cartaceo e su ebook, blogger per caso, e scrittrice sin da ragazzina per passione inesauribile.

Laureata in Scienze Politiche, a indirizzo sociologico. Master in Creazione di Progetti Sociali e Sviluppo Locale.

Sono appassionata di libri, di comunicazione, di musica, di arti grafiche e di tutto ciò che è creatività.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *