Come si addormentano serenamente i bambini

Risultati immagini per bambini dormire immaginiUn aspetto che spesso è complesso nella gestione dei bambini e che per alcuni genitori rappresenta un vero dramma, è il momento di andare a dormire.

Perchè? Perchè i genitori hanno ritmi di vita serrati, impegni lavorativi improrogabili ed esigenze organizzative di vario genere mentre i bambini hanno bisogno di regolarità e serenità.

Per regolarità non si intende soltanto l’orario in cui mettere i bambini a letto, ma si intende l’applicazione di una serie di piccoli riti quotidiani, che possono accompagnare i bambini alla nanna con una certa ripetitività.

Che cosa sono i riti della nanna?

Fare il bagnetto, lavare i dentini, mettere il pigiama non sono semplicemente delle azioni legate all’igiene e all’apprendimento di  comportamenti sociali, sono soprattutto un modo al bambino di prendere alcune abitudini e di riconoscere in queste abitudini un rito di passaggio dal momento del gioco al momento della nanna.Risultati immagini per bambini dormire immagini

In questo modo il passaggio da una fase all’altra diventa più facile, e viene accettato con maggiore tranquillità da parte del bambino stesso.

Molti bambini hanno per esempio l’abitudine di bere un bicchiere di latte prima di addormentarsi. Questo li aiuta a rilassarsi e a livello inconscio in loro si ricrea la stessa sensazione di conforto tipico del periodo dell’allattamento.

Nel momento della nanna, come in qualsiasi altro momento nell’organizzazione degli spazi e dei tempi dei bambini, è importante dare loro alcune regole precise da rispettare, affinchè la continuità dia loro sicurezza.

 

Regolarità e sicurezzaRisultati immagini per bambini dormire immagini

Faccio un esempio: se il genitore dice al bambino che i cartoni alle otto e mezza si spengono, a quell’ora si devono spegnere. Questa rigidità di orario che alcuni genitori temono possa essere percepito dal bambino come un’imposizione ingiustificata, in realtà aiuta il bambino a darsi una regola e una regolarità. Il bambino si sente rassicurato dal fatto che le cose si svolgano sempre in un certo modo.

Per serenità si intende un approccio al momento del sonno che dovrebbe far sentire i bambini tranquilli ancor prima di sdraiarsi nel lettino. Ma affinchè questo accada è necessario che la serenità ci sia nei genitori. Può accadere infatti che un genitore stanco oppure stressato utilizzi toni accesi, o persino piccole minacce per costringere il bambino a recarsi a dormire. Risultati immagini per bambini dormire immaginiQuesto atteggiamento è quanto di più negativo si possa trasmettere ad un bimbo. A prescindere dalla minaccia, che può scaturire in un momento di particolare tensione emotiva del genitore, il bambino si innervosisce quando viene esortato ad andare a dormire con toni nervosi e arrabbiati, e finisce per reagire con ulteriori urla, capricci, pianti.

Il risultato di tutto questo è che il bimbo non si addormenta sereno, e quindi non dorme sereno. Il sonno agitato lo può portare persino a svegliarsi durante la notte, oppure ad avere incubi.

Alcuni genitori come alternativa e per scrollarsi di dosso la responsabilità di questo momento che non riescono a gestire, utilizzano la televisione collocata in cameretta per far addormentare i bambini senza doversene prendere carico.

Ma i cartoni animati non sono la soluzione ideale perchè i bambini si sentono ancora dentro un momento di gioco e si addormentano solo perchè crollano esausti.

 

Tante coccole!

E’ bene addormentare i piccoli con un momento dedicato alle coccole, un abbraccio, una ninnananna. In questo modo si rafforza il rapporto con i genitori e il senso di fiducia che il bambino ha nei loro confronti. Come è giusto ch sia ogni età è diversa e ogni bambino è diverso ma nessuno, neppure il più timido o il più scontroso disdegna un po’ di coccole.Risultati immagini per addormentare bambini immagini

Alcuni genitori raccontano una fiaba ogni sera per far addormentare i piccoli ma si tratta di una scelta impegnativa per il genitore. Io personalmente ho provato questa strada ma ho rinunciato perchè il sonno prendeva prima me che le mie bambine. Utilizzo questo strumento solo sporadicamente, quando sono un po’ meno stanca dalle incombenze quotidiane e lo propongo come un piccolo premio dicendo alle mie piccole che sono state particolarmente buone.

I rinforzi positivi sono sempre utili per migliorare l’autostima dei bambini e rafforzarne l’identità.

La maggior parte dei bambini si addormenta facilmente con un sottofondo musicale. Io personalmente utilizzo proprio questo metodo. Musica soft, a basso volume, ed una abatjour per la luce soffusa. Un po’ di coccole e poi non mi allontano subito. Resto nella loro stanzetta finchè gli occhietti non si chiudono. Per loro è un modo di percepire la presenza del genitore non solo fisica ma anche emotiva.

____________________________

Altri post che potrebbero interessarti:

Comprendere il significato dei disegni dei bambini

Musica ad alto volume: l’esigenza di farsi sentire

Comunicare con whatsapp: l’esigenza di essere connessi

Quando i bambini non mangiano: piccoli consigli

____________________________

Home

One thought on “Come si addormentano serenamente i bambini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code