Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare di Luis Sepúlveda

storia di una gabbianellaStoria di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare è un titolo che sembra stare lì proprio per accendere la curiosità di un bambino, ma forse Luis Sepúlveda con questo titolo voleva accendere la curiosità del vivace bambino che abita dentro ognuno di noi. Storia di una gabbianella è un libro che bussa alla porta dei sogni infantili, e li dipinge di un intenso azzurro cielo.

Prima di intraprendere questa lettura mi sono chiesta: “Perché mai un gatto dovrebbe insegnare il volo a una gabbianella?”
Non appena sono giunta all’ultima pagima mi sono risposta con un’ulteriore domanda: “Perché mai noi adulti ci poniamo tante inutili domande?”
Le storie belle non hanno bisogno di domande, nè di risposte.
Le storie semplici sono belle, poiché raccontano la vita senza fronzoli, poiché guardano in faccia il vento con occhi spalancati di meraviglia, poiché trovano la felicità in due righe di poesia.

 Questo libro ci racconta che un gatto può insegnare a volare quando ha una promessa da mantenere, che una gabbianella può miagolare quando ha un gatto per amico,  che un porto di mare può accogliere chiunque vi voglia approdare, e che un poeta può ascoltare ciò che altri adulti non riescono a sentire.
Questa storia è bella.  È bella poiché non c’è nulla di più bello che scoprire di poter volare.
******
Puoi acquistare questo libro


______________________________storia di una gabbianella
Altri libri dello stesso autore:
______________________________
Altri articoli che potrebbero interessarti:
_____________________________



Lettrice curiosa in cerca di emozioni

su carta e su ebook,

blogger per caso,

e scrittrice per passione inesauribile.

Sono laureata in Scienze Politiche, indirizzo sociologico. Master in Creazione di Progetti Sociali e Sviluppo Locale.

Sono appassionata di libri, di comunicazione, di musica, di arti grafiche e di tutto ciò che è creatività.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *