Finzioni di Jorge L. Borges

Finzioni di Jorge L. BorgesFinzioni è una raccolta di racconti unica e affascinante, in cui si mescolano la folle precisione della matematica e la filosofia dell’impossibile.

Attraverso un linguaggio simbolico l’autore descrive il reale che c’è dentro un racconto, e il racconto che c’è dentro il reale.

Borges immagina ad esempio un’enciclopedia che contenga fra le sue voci i dettagli di un Paese immaginario, come se esistesse. In un altro racconto immagina un romanzo scritto da un autore fittizio costruito a partire dalla sua conclusione, dall’ultimo capitolo, che si dirami a ritroso verso le circostanze che possono aver condotto a quel capitolo.E poi nel racconto “la biblioteca di Babele” egli racchiude potenzialmente tutto ciò che può essere raccontato, immagina una biblioteca infinita, contenente tutti libri mai scritti, tutte le lingue e tutte le possibili evoluzioni.

Continue reading “Finzioni di Jorge L. Borges”

Lettrice curiosa in cerca di emozioni

su carta e su ebook,

blogger per caso,

e scrittrice per passione inesauribile.

Sono laureata in Scienze Politiche, indirizzo sociologico. Master in Creazione di Progetti Sociali e Sviluppo Locale.

Sono appassionata di libri, di comunicazione, di musica, di arti grafiche e di tutto ciò che è creatività.