Racconto: “Il Cantastorie” di Massimiliano Unterrichter

TITOLO:  Il Cantastorie

AUTORE:  Massimiliano Unterrichter

GENERE:  narrativa

**********

C’era una volta un cantastorie. Un uomo né giovane né vecchio, che passava la vita andando continuamente dalle montagne al mare e dal mare alle montagne.
Lungo il cammino ogni tanto si fermava nella piazza di un paese, si sedeva al sole sulla scalinata della chiesa o al riparo dalla pioggia sotto il porticato di un bel palazzo rinascimentale, imbracciava il suo liuto, portato a tracolla alla maniera dei trovatori medievali, e cominciava a cantare.
Per la verità aveva un problema: non sapeva mai come cominciare. Tuttavia accadeva sempre qualcosa, il fugace calore di uno sguardo, il volo di una rondine, un improvviso refolo di vento o il nitrito di un cavallo, che catturava la sua fantasia e la fiondava oltre l’orizzonte dei sensi, a ripescare chissà dove negli sterminati magazzini della sua anima storie nuove e sorprendenti. Continue reading “Racconto: “Il Cantastorie” di Massimiliano Unterrichter”

Lettrice curiosa in cerca di emozioni su cartaceo e su ebook, blogger per caso, e scrittrice sin da ragazzina per passione inesauribile.

Laureata in Scienze Politiche, a indirizzo sociologico. Master in Creazione di Progetti Sociali e Sviluppo Locale.

Sono appassionata di libri, di comunicazione, di musica, di arti grafiche e di tutto ciò che è creatività.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Racconto: “Il dilemma del pasticcere” di Lidia Paola Popolano

Il dilemma del pasticcereTITOLO: Il dilemma del pasticcere

AUTRICE: Lidia Paola Popolano

GENERE: Narrativa

**********

Gemma Dulceri, perché così è soprannominata la nostra Rosalba, non era un criticona per nulla. Era fatta di una pasta che qualcuno definirebbe genio, qualcun altro divergente.

Continue reading “Racconto: “Il dilemma del pasticcere” di Lidia Paola Popolano”

Lettrice curiosa in cerca di emozioni su cartaceo e su ebook, blogger per caso, e scrittrice sin da ragazzina per passione inesauribile.

Laureata in Scienze Politiche, a indirizzo sociologico. Master in Creazione di Progetti Sociali e Sviluppo Locale.

Sono appassionata di libri, di comunicazione, di musica, di arti grafiche e di tutto ciò che è creatività.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Racconto: “Il naso che scappa” di Gianni Rodari

Gianni Rodari TITOLO: Il naso che scappa

AUTORE:  Gianni Rodari

GENERE: narrativa per bambini
NOTE: racconto inserito nella raccolta Favole al telefono
**********
Il signor Gogol ha raccontato la storia di un naso di Leningrado, che se ne andava a spasso in carrozza e ne combinava di tutti i colori. Una storia del genere è accaduta a Laveno, sul Lago Maggiore. Una mattina un signor e che abitava proprio di fronte al pontile dove si prendono i battelli si alzò, andò in bagno per farsi la barba e nel guardarsi allo specchio gridò:
– Aiuto! Il mio naso!

Continue reading “Racconto: “Il naso che scappa” di Gianni Rodari”

Lettrice curiosa in cerca di emozioni su cartaceo e su ebook, blogger per caso, e scrittrice sin da ragazzina per passione inesauribile.

Laureata in Scienze Politiche, a indirizzo sociologico. Master in Creazione di Progetti Sociali e Sviluppo Locale.

Sono appassionata di libri, di comunicazione, di musica, di arti grafiche e di tutto ciò che è creatività.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Racconto: “Fotogrammi” di Maria Iervolino

racconto fotogrammi di Maria IervolinoTITOLO: Fotogrammi

AUTORE:  Maria Iervolino

GENERE: narrativa

Note: Pubblicato nell’antologia: Quante Notti. Perrone Editore

**********

Di giorno guido per stradine assolate tra le cose banali di sempre: le pareti ocra dei palazzi all’angolo, qualche albero rinsecchito e cartacce sparse ai bordi delle aiuole. All’incrocio, col semaforo sul verde, diversi fichi d’india spappolati sulla strada. Disposti lì come a crearmi un quadro. Nella curva, a terra, una scarpetta di peluche al centro. Vorrei scendere e giocarci a calci, per fare qualcosa di diverso o solo per riscoprirmi ancora un po’ randagia. Di notte, invece, vivo vite strane.

Una chiamata mi aveva colta di sorpresa.

Continue reading “Racconto: “Fotogrammi” di Maria Iervolino”

Lettrice curiosa in cerca di emozioni su cartaceo e su ebook, blogger per caso, e scrittrice sin da ragazzina per passione inesauribile.

Laureata in Scienze Politiche, a indirizzo sociologico. Master in Creazione di Progetti Sociali e Sviluppo Locale.

Sono appassionata di libri, di comunicazione, di musica, di arti grafiche e di tutto ciò che è creatività.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Racconto: Una “Milanese” di troppo di Samantha Scala

Capo e NatinaTITOLO: Una “Milanese” di troppo

AUTORE:  Samantha Scala

GENERE: narrativa culinaria

Note: fa parte della raccolta: “Capo e Natina. Racconti con ricette

**********

“Capoooooooo!” Sono le 8 del mattino alla Masseria Pappalardo. Natina, grembiule allacciato e immancabile tuppo, ha già rassettato le camere, fatto il bucato, messo una torta in forno e su il caffè. No, niente macchinetta ma una “caffittera” ossidata che sta già borbottando.
“Capooooooo! U cafèèèè!” Continue reading “Racconto: Una “Milanese” di troppo di Samantha Scala”

Lettrice curiosa in cerca di emozioni su cartaceo e su ebook, blogger per caso, e scrittrice sin da ragazzina per passione inesauribile.

Laureata in Scienze Politiche, a indirizzo sociologico. Master in Creazione di Progetti Sociali e Sviluppo Locale.

Sono appassionata di libri, di comunicazione, di musica, di arti grafiche e di tutto ciò che è creatività.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Racconto: “La Quaresima”

TITOLO: Quaresima

AUTORE:  Cinzia Pierangelini 

GENERE: narrativa

**********

Quando erano morti i genitori di Mela, Rosario si era preso, in casa, sua cognata Santuzza. Il giorno che la ragazzina era arrivata, sparuta e confusa, lui aveva pensato che pareva proprio un grilletto: nera, nera, con due gambe sicche e lunghe e le costole sporgenti.

Continue reading “Racconto: “La Quaresima””

Lettrice curiosa in cerca di emozioni su cartaceo e su ebook, blogger per caso, e scrittrice sin da ragazzina per passione inesauribile.

Laureata in Scienze Politiche, a indirizzo sociologico. Master in Creazione di Progetti Sociali e Sviluppo Locale.

Sono appassionata di libri, di comunicazione, di musica, di arti grafiche e di tutto ciò che è creatività.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Racconto: “Non chiamatemi vecchio”

non chiamatemi vecchioTITOLO: Non chiamatemi vecchio

AUTORE:  Maria Fazio

GENERE: narrativa

Note: scritto 17/11/2000

**********

Accidenti a quei ragazzini!

Io faccio fatica persino a trascinarmi lungo questo marciapiedi affollato di gente frettolosa. Io devo trascinarmi pesantemente appoggiato a questo stupidissimo bastone traballante, mentre loro corrono, corrono, corrono e non si stancano mai.

Continue reading “Racconto: “Non chiamatemi vecchio””

Lettrice curiosa in cerca di emozioni su cartaceo e su ebook, blogger per caso, e scrittrice sin da ragazzina per passione inesauribile.

Laureata in Scienze Politiche, a indirizzo sociologico. Master in Creazione di Progetti Sociali e Sviluppo Locale.

Sono appassionata di libri, di comunicazione, di musica, di arti grafiche e di tutto ciò che è creatività.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Racconto: “Donna Cuncetta ‘a fattucchiara”

Immagine correlataTITOLO: Donna Cuncetta ‘a fattucchiara (racconto in due atti e un epilogo)

AUTORE:  Nazareno Anniballo

GENERE: narrativa

Note: Premio giuria al Premio Fortunato Pasqualino 2012

**********

Turnanno ‘e casa, int’ ‘o stesso quartiere,
addò, guaglione, me sapeva ‘a gente,
me trovo tale e quale a ‘o furastiere
che guarda attuorno e nun canosce niente…
(Diego Petriccione)

Il quadrivio del Triggio
Come sempre, avevo passato la mattinata a giocare per strada con i soliti compagni: i miei cugini e alcuni coetanei loro vicini di casa. Continue reading “Racconto: “Donna Cuncetta ‘a fattucchiara””

Lettrice curiosa in cerca di emozioni su cartaceo e su ebook, blogger per caso, e scrittrice sin da ragazzina per passione inesauribile.

Laureata in Scienze Politiche, a indirizzo sociologico. Master in Creazione di Progetti Sociali e Sviluppo Locale.

Sono appassionata di libri, di comunicazione, di musica, di arti grafiche e di tutto ciò che è creatività.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Racconto: “L’ombelico della terra”

TITOLO:  L’ombelico della terra

AUTORE:  Mirella Montemagno

GENERE: narrativa

**********

 «Io sono come l’argento legato alla Luna e ai suoi raggi» mi aveva detto una volta durante una pausa del suo lavoro, «il mio vero nome, señora, non è Dolores come mi chiamate voi, ma Jmetik Rosario come la Virgen del Rosario, Nostra Madre Luna che cura ogni male.» Continue reading “Racconto: “L’ombelico della terra””

Lettrice curiosa in cerca di emozioni su cartaceo e su ebook, blogger per caso, e scrittrice sin da ragazzina per passione inesauribile.

Laureata in Scienze Politiche, a indirizzo sociologico. Master in Creazione di Progetti Sociali e Sviluppo Locale.

Sono appassionata di libri, di comunicazione, di musica, di arti grafiche e di tutto ciò che è creatività.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Racconto: “E ritorno da Te”

TITOLO:  E Ritorno da Te

AUTORE:  Maria De Riggi

GENERE: narrativa

Note: Il racconto è inserito nell’antologia “Ricordi di giocattoli”

**********

Un’ombra oscurava la mia vita privandomi del passato. Galleggiavo alla deriva in un limbo asettico. Senza i ricordi mi ero smarrita. Continue reading “Racconto: “E ritorno da Te””

Lettrice curiosa in cerca di emozioni su cartaceo e su ebook, blogger per caso, e scrittrice sin da ragazzina per passione inesauribile.

Laureata in Scienze Politiche, a indirizzo sociologico. Master in Creazione di Progetti Sociali e Sviluppo Locale.

Sono appassionata di libri, di comunicazione, di musica, di arti grafiche e di tutto ciò che è creatività.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail