Notebook with pencil

Racconto: “Il dilemma del pasticcere” di Lidia Paola Popolano

Il dilemma del pasticcereTITOLO: Il dilemma del pasticcere

AUTRICE: Lidia Paola Popolano

GENERE: Narrativa

**********

Gemma Dulceri, perché così è soprannominata la nostra Rosalba, non era un criticona per nulla. Era fatta di una pasta che qualcuno definirebbe genio, qualcun altro divergente.

Continue reading “Racconto: “Il dilemma del pasticcere” di Lidia Paola Popolano”

Notebook with pencil

Racconto: “Il naso che scappa” di Gianni Rodari

Gianni Rodari TITOLO: Il naso che scappa

AUTORE:  Gianni Rodari

GENERE: narrativa per bambini
NOTE: racconto inserito nella raccolta Favole al telefono
**********
Il signor Gogol ha raccontato la storia di un naso di Leningrado, che se ne andava a spasso in carrozza e ne combinava di tutti i colori. Una storia del genere è accaduta a Laveno, sul Lago Maggiore. Una mattina un signor e che abitava proprio di fronte al pontile dove si prendono i battelli si alzò, andò in bagno per farsi la barba e nel guardarsi allo specchio gridò:
– Aiuto! Il mio naso!

Continue reading “Racconto: “Il naso che scappa” di Gianni Rodari”

Notebook with pencil

Racconto: “Fotogrammi” di Maria Iervolino

racconto fotogrammi di Maria IervolinoTITOLO: Fotogrammi

AUTORE:  Maria Iervolino

GENERE: narrativa

Note: Pubblicato nell’antologia: Quante Notti. Perrone Editore

**********

Di giorno guido per stradine assolate tra le cose banali di sempre: le pareti ocra dei palazzi all’angolo, qualche albero rinsecchito e cartacce sparse ai bordi delle aiuole. All’incrocio, col semaforo sul verde, diversi fichi d’india spappolati sulla strada. Disposti lì come a crearmi un quadro. Nella curva, a terra, una scarpetta di peluche al centro. Vorrei scendere e giocarci a calci, per fare qualcosa di diverso o solo per riscoprirmi ancora un po’ randagia. Di notte, invece, vivo vite strane.

Una chiamata mi aveva colta di sorpresa.

Continue reading “Racconto: “Fotogrammi” di Maria Iervolino”

Notebook with pencil

Racconto: Una “Milanese” di troppo di Samantha Scala

Capo e NatinaTITOLO: Una “Milanese” di troppo

AUTORE:  Samantha Scala

GENERE: narrativa culinaria

Note: fa parte della raccolta: “Capo e Natina. Racconti con ricette

**********

“Capoooooooo!” Sono le 8 del mattino alla Masseria Pappalardo. Natina, grembiule allacciato e immancabile tuppo, ha già rassettato le camere, fatto il bucato, messo una torta in forno e su il caffè. No, niente macchinetta ma una “caffittera” ossidata che sta già borbottando.
“Capooooooo! U cafèèèè!” Continue reading “Racconto: Una “Milanese” di troppo di Samantha Scala”

Notebook with pencil

Racconto: “La Quaresima”

TITOLO: Quaresima

AUTORE:  Cinzia Pierangelini 

GENERE: narrativa

**********

Quando erano morti i genitori di Mela, Rosario si era preso, in casa, sua cognata Santuzza. Il giorno che la ragazzina era arrivata, sparuta e confusa, lui aveva pensato che pareva proprio un grilletto: nera, nera, con due gambe sicche e lunghe e le costole sporgenti.

Continue reading “Racconto: “La Quaresima””

Notebook with pencil

Racconto: “Non chiamatemi vecchio”

non chiamatemi vecchioTITOLO: Non chiamatemi vecchio

AUTORE:  Maria Fazio

GENERE: narrativa

Note: scritto 17/11/2000

**********

Accidenti a quei ragazzini!

Io faccio fatica persino a trascinarmi lungo questo marciapiedi affollato di gente frettolosa. Io devo trascinarmi pesantemente appoggiato a questo stupidissimo bastone traballante, mentre loro corrono, corrono, corrono e non si stancano mai.

Continue reading “Racconto: “Non chiamatemi vecchio””

Notebook with pencil

Racconto: “Donna Cuncetta ‘a fattucchiara”

Immagine correlataTITOLO: Donna Cuncetta ‘a fattucchiara (racconto in due atti e un epilogo)

AUTORE:  Nazareno Anniballo

GENERE: narrativa

Note: Premio giuria al Premio Fortunato Pasqualino 2012

**********

Turnanno ‘e casa, int’ ‘o stesso quartiere,
addò, guaglione, me sapeva ‘a gente,
me trovo tale e quale a ‘o furastiere
che guarda attuorno e nun canosce niente…
(Diego Petriccione)

Il quadrivio del Triggio
Come sempre, avevo passato la mattinata a giocare per strada con i soliti compagni: i miei cugini e alcuni coetanei loro vicini di casa. Continue reading “Racconto: “Donna Cuncetta ‘a fattucchiara””

Notebook with pencil

Racconto: “L’ombelico della terra”

TITOLO:  L’ombelico della terra

AUTORE:  Mirella Montemagno

GENERE: narrativa

**********

 «Io sono come l’argento legato alla Luna e ai suoi raggi» mi aveva detto una volta durante una pausa del suo lavoro, «il mio vero nome, señora, non è Dolores come mi chiamate voi, ma Jmetik Rosario come la Virgen del Rosario, Nostra Madre Luna che cura ogni male.» Continue reading “Racconto: “L’ombelico della terra””

Notebook with pencil

Racconto: “E ritorno da Te”

TITOLO:  E Ritorno da Te

AUTORE:  Maria De Riggi

GENERE: narrativa

Note: Il racconto è inserito nell’antologia “Ricordi di giocattoli”

**********

Un’ombra oscurava la mia vita privandomi del passato. Galleggiavo alla deriva in un limbo asettico. Senza i ricordi mi ero smarrita. Continue reading “Racconto: “E ritorno da Te””

Notebook with pencil

Racconto: “Cuore Sacro” di Daniela Frascati

TITOLO:  Cuore Sacro

AUTORE:  Daniela Frascati

GENERE: narrativa

**********

Venerina Amorante, novizia diciassettenne, aveva le stimmate aperte da oltre sei mesi. Le sue consorelle avevano ottenuto uno speciale permesso per allontanarla dal convento. Quella ragazza era diventata una presenza troppo ingombrante nella loro vita scandita da ritmi e regole ordinarie. Continue reading “Racconto: “Cuore Sacro” di Daniela Frascati”