La questione euro-mediterranea tra occasioni perdute e potenzialità inespresse

questione euro-mediterraneaLa questione euro-mediterranea si pone nella Dichiarazione di Barcellona come l’opportunità di realizzare un partenariato politico, economico e sociale tra Paesi inclusi nell’UE e quelli del bacino mediterraneo. L’allargamento continuo dell’UE spinge infatti i Paesi che ne fanno parte ad interrogarsi sulla propria identità e sul proprio rapporto con Paesi terzi, a cominciare da quelle regioni che si trovano geograficamente più vicine.

Tale necessità è strettamente correlata, per entrambe le parti, con l’esigenza di incrementare il proprio sviluppo.

Nella struttura delle società capitalistiche infatti non ci sono alternative, o ci si sviluppa oppure si rimane arretrati e si tende unidirezionalmente verso il declino. Lo sviluppo industriale del secolo scorso ha portato alla creazione e solidificazione di un divario tra i Paesi ricchi e i Paesi poveri che durante le epoche storiche precedenti non esisteva.

Continue reading “La questione euro-mediterranea tra occasioni perdute e potenzialità inespresse”

Lettrice curiosa in cerca di emozioni su cartaceo e su ebook, blogger per caso, e scrittrice sin da ragazzina per passione inesauribile.

Laureata in Scienze Politiche, a indirizzo sociologico. Master in Creazione di Progetti Sociali e Sviluppo Locale.

Sono appassionata di libri, di comunicazione, di musica, di arti grafiche e di tutto ciò che è creatività.