Il garzone del boia di Simone Censi

Il garzone del boia è il titolo dell’ultimo romanzo di Simone Censi, il cui protagonista è un bambino ceduto dalla propria famiglia a uno sconosciuto che ne farà il proprio garzone.

Quell’individuo sconosciuto al cui seguito il bambino si ritrova, è un boia, un uomo realmente esistito, che all’epoca fu soprannominato Mastro Titta, e il cui mestiere era quello di giustiziare chi avesse commesso un crimine.

In questo libro l’autore interseca il contesto storico alla scrittura romanzata e ci racconta, tramite la voce in prima persona del giovane garzone, come l’azione cruda di un boia possa essere vissuta con la ripetitività della routine. Continue reading “Il garzone del boia di Simone Censi”

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Il centenario che saltò dalla finestra e scomparve di Jonas Jonasson

il centenario che saltò dalla finestra e scomparveIl centenario che saltò dalla finestra e scomparve è il titolo di un romanzo dell’autore svedese Jonas Jonasson del 2009.

Jonasson è un giornalista dalla penna ironica e curata che in questo libro ha voluto non soltanto raccontare la storia di un protagonista imprevedibile, ma anche alcuni tratti della storia politica mondiale, da un punto di vista inusuale e disincantato.

Continue reading “Il centenario che saltò dalla finestra e scomparve di Jonas Jonasson”

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

L’Ombra dell’Apocalisse di Massimiliano Unterrichter

L'Ombra dell'ApocalisseL’ombra dell’apocalisse è un romanzo dedicato a tutte le persone che vivono in una terra di confine.  Chi vive su di un confine sa infatti di essere quotidianamente in un luogo di incontro e di grande ricchezza culturale, ma anche di scontro e di possibili incomprensioni.

Un romanzo in cui Massimiliano Unterrichter non parla di eserciti o di eroi, ma della spossatezza della gente che ha vissuto la guerra e del silenzio dei vinti, perché di questo si tace nei libri di storia. Come si tace della fatica di una terra di confine nel ritrovare una propria identità dopo uno scontro violento. Continue reading “L’Ombra dell’Apocalisse di Massimiliano Unterrichter”

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Il Falsario di Reliquie di Carlo Animato

Recensione di Maria Sardella

Avete presente un bel piatto di spaghetti al pomodoro e basilico? Porzione abbondante? Vi dite che non ce la farete mai, che sono troppi… e invece, passo passo, vi trovate a fare la scarpetta. Ora, so che la metafora può sembrare un tantino irriverente, ma per uno scrittore partenopeo sornione e irriverente quanto basta (con l’imbuto a rovescio sulla testa nella sua proclamazione di vincitore al Torneo Gems, ioscrittore, edizione 2015), credo di poter osare e, nel caso, essere perdonata.

 Il Falsario di Reliquie ha tutte le carte in regola per essere identificato come romanzo storico: sapiente commistione di vero e verosimile tanto da non poter distinguerli l’uno dall’altro, se non intervenisse in fondo al romanzo la nota rivelatrice dell’autore. Tuttavia non credo che il genere lo contenga interamente dal momento che la vicenda prende il via dal ritrovamento di due cadaveri da parte di una serva, Maddalena la muta, a testa in giù nell’acqua dell’antica fontana. Comincia così il “maledetto imbroglio”, matassa che dovrà essere sbrogliata dall’Alfiere Mathis Sinner per incarico del primo cittadino della città di Berna.
Di più non dirò sulla quête del “fornaio” Sinner. Spoilerare, pardon svelare, la trama di un giallo o di una qualsivoglia narrazione è cosa davvero fastidiosa. Sarebbe un Bignami di fronte all’opera originale. Un dispetto di chi ti svela un film prima che tu l’abbia visto.

Continue reading “Il Falsario di Reliquie di Carlo Animato”

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Mondo Spezzato di Massimiliano Unterrichter

mondo spezzatoIl Mondo Spezzato è un romanzo ambientato nel periodo della seconda guerra mondiale che mostra il percorso di un uomo alla ricerca delle proprie radici. La ricerca può condurre in luoghi inaspettati e questo racconto giunge alla lettura del diario di un uomo che ha vissuto la guerra in prima linea e che ha visto sgretolarsi la propria quotidianità.

Il lettore viene condotto per mano dentro un’epoca passata che nonostante sia trascorso un secolo, non vuole essere dimenticato.

La penna accurata di Massimiliano Unterrichter  con pennellate precise e con colori tenui dipinge un bel quadro di questo periodo storico che è stato difficile per tutta l’Europa. Continue reading “Mondo Spezzato di Massimiliano Unterrichter”

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

La Cattedrale del Mare: un dipinto della storia catalana

La Cattedrale del Mare è un romanzo di I. Falcones del 2007 che dipinge un ritratto accurato della storia catalana del XIV secolo. Le vicende del protagonista Arnau Estanyol vengono narrate come  un viaggio all’interno della società del periodo.

Questo libro rappresenta dunque un percorso storico dove le esperienze del protagonista e dei personaggi che lo circondano vengono mostrati in quella che era la mentalità di quell’epoca.

Continue reading “La Cattedrale del Mare: un dipinto della storia catalana”

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail